Regolamento Ufficiale del Camping Village Santapomata
All’arrivo in campeggio i clienti sono tenuti a presentarsi alla reception muniti di documenti di identità validi per tutte le persone dell’equipaggio per effettuare il check-in. Un documento verrà trattenuto in Direzione fino al giorno della partenza.
  • Alle auto è consentito entrare all’interno del Camping solo il giorno di arrivo e il giorno di partenza: per le operazioni di carico e scarico gli ospiti potranno arrivare fino all’area di sosta adibita, poi potranno servirsi degli appositi carrelli per raggiungere la sistemazione/piazzola. Le auto non possono circolare all’interno del campeggio per nessun altro motivo. Dopo tali operazioni devono essere portate nel nostro parcheggio esterno e dovranno esporre l’apposito contrassegno rilasciato dal personale della Reception; la mancanza dell’apposito contrassegno renderà il mezzo abusivo all’interno del parcheggio e pertanto imputabile di tariffa giornaliera pari a € 10,00.Il cancello d’ingresso resterà chiuso dalle ore 20.00 alle ore 7.30. In tali orari sarà permesso soltanto il passaggio a piedi. Dalle ore 13.00 alle ore 15.00 e dalle ore 23.00 alle ore 7.00 sono vietati i rumori molesti che possono disturbare il riposo dei campeggiatori.

    La vegetazione presente nel Campeggio è da considerarsi patrimonio naturalistico, pertanto è severamente vietato danneggiare, tagliare o estirpare le piante, scavare buche ad uso ghiacciaia o scarico per le roulotte e circondare le tende con fosse. Chiediamo di non appendere oggetti di vario tipo, amache, legando fili per stendere la biancheria o altro; in caso contrario, il personale autorizzato provvederà alla rimozione immediata dell’oggetto e verificherà quindi la presenza di eventuali danni che saranno poi addebitati ai responsabili a titolo di risarcimento. E’ vietato gettare per terra i rifiuti sia solidi che liquidi, i quali devono essere gettati negli appositi recipienti all’interno o all’esterno del Campeggio. E’ vietato dalla legge accendere fuochi sulla spiaggia.

    L’allaccio elettrico è consentito solo con cavo gommato a norma CEE e dovrà essere disposto a terra senza attraversare le strade principali. Il cavo dovrà avere una lunghezza non superiore ai 25 metri e non dovranno essere presenti giunzioni dalla roulotte o tenda alla colonnina elettrica. E’ vietato l’utilizzo di asciugacapelli, ferri da stiro e altri elettrodomestici ad alto assorbimento, ciò provocherebbe l’interruzione della corrente nella colonnina; i gentili ospiti sono pertanto pregati di utilizzare le apposite prese elettriche poste all’interno del blocco servizi igienici.

    L’acqua è una risorsa importante ed è un bene collettivo, per questo chiediamo di usarla con estrema coscienza. E’ severamente vietato versare acque sporche o saponose sul terreno, le roulotte o camper dovranno usare gli appositi recipienti per gli scarichi.

    I proprietari sono obbligati a condurre sempre gli animali domestici al guinzaglio e a raccogliere sempre gli escrementi, sia all’esterno sia qualora avvenisse all’interno della struttura; I cani non sono ammessi nei luoghi comuni, quali ristorante, bar, bagni, chiediamo pertanto agli Ospiti proprietari di cani di osservare scrupolosamente tale divieto; i cani non dovranno mai essere lasciati incustoditi, ma sempre al seguito dei rispettivi proprietari al fine di non arrecare disturbo agli altri ospiti, favorendo così la civile convivenza. Sono ammessi esclusivamente nella zona campeggio, per gli Ospiti con proprio camper, propria roulotte o tenda; non sono invece ammessi all’interno delle sistemazioni in affitto, quali bungalow, Mini Lodge, case mobili e roulotte di proprietà del Camping, né all’interno dell’area villaggio.

    Il Campeggio è custodito, ma la direzione non si rende responsabile delle somme di denaro o degli oggetti dei campeggiatori, né dei danni di ordine naturale (caduta di rami, pigne, ecc…) o incidenti alla circolazione, o danni, che si verificano all’interno del campeggio o nel parcheggio.

    Chiunque trovi entro il recinto del Campeggio qualsiasi oggetto è tenuto a consegnarlo alla Direzione che provvederà a restituirlo al legittimo proprietario.

    Gli ospiti sono ammessi a discrezione della Direzione, pagando la regolare quota giornaliera se la permanenza in campeggio supera la durata di due ore. Il documento lasciato al momento dell’arrivo dovrà essere ritirato in orario di ufficio.

    La Direzione si riserva a suo insindacabile giudizio di non accettare campeggiatori indesiderati o in soprannumero.

    Camping

    Nei mesi di alta stagione il soggiorno minimo prenotabile è di una settimana, salvo diversa conferma dal nostro ufficio prenotazioni, tale conferma dovrà essere scritta. Non sono ammesse tende/roulotte/camper disabitati. Verranno addebitate comunque due presenze più piazzola ogni notte, anche se è presente una persona.

    I minorenni non sono ammessi se non accompagnati da almeno un adulto presente per tutta la durata del soggiorno.

    Per i soggiorni lunghi i clienti sono pregati di controllare insieme alla Direzione le presenze entro la fine del mese. L’ inosservanza comporterà l’addebito totale delle presenze.

    Il posto per il piazzamento verrà assegnato dal al momento del check in. Il rifiuto del posto assegnato non permette il soggiorno in campeggio. La piazzola assegnata non potrà essere cambiata.

    Nei periodi di inizio e fine stagione, in relazione al numero di ospiti presenti, alcuni servizi potrebbero essere ridotti o non funzionanti.

    La prenotazione è personale, non cedibile e costituisce un libero contratto tra le parti.

    Sistemazioni in affitto:

    Il pagamento del soggiorno nelle strutture in affitto dovrà essere effettuato al momento dell’arrivo. La consegna delle chiavi per le sistemazioni prenotate avverrà a partire dalle ore 16.00 fino alle ore 19.00: una volta terminata la procedura di check-in, i gentili ospiti potranno arrivare con l’auto fino all’area di sosta adibita per scaricare e saranno accompagnati al rispettivo alloggio dal personale addetto, mediante l’utilizzo di carrelli per i bagagli.

    In caso di arrivo anticipato (prima delle ore 16.00), una volta a compimento della procedura di check-in, i gentili ospiti potranno usufruire dei servizi messi a disposizione dal Camping Village Santapomata nell’attesa di entrare in possesso della sistemazione a loro destinata.

     Check out: I clienti in partenza dovranno liberare le piazzole entro le ore 11.00 e le sistemazioni in affitto entro le ore 10.00. Dopo tale ora sarà addebitato un giorno in più.

    Case Mobili:

    All’arrivo sarà richiesto il saldo totale della vacanza.

    Una cauzione pari a € 150,00 in contanti (oppure il numero di carta di credito a garanzia) sarà richiesta all’arrivo durante la procedura di check-in; alla partenza il personale eseguirà un controllo sullo stato della sistemazione e, se tutto in ordine, la cauzione sarà interamente restituita.

    La pulizia dell’angolo cottura, non inclusa in quella finale, sarà a cura dell’ospite: l’inosservanza comporterà l’addebito di € 50,00, che sarà scalato dal deposito cauzionale dato all’arrivo, oppure addebitato sulla carta di credito fornita a garanzia.

    I gentili ospiti sono pregati di comunicare al personale reception, entro 24H dal loro arrivo, eventuali danni alla sistemazione o oggetti in dotazione mancanti.

    È vietato fumare all’interno delle sistemazioni in affitto, confidiamo nella vostra collaborazione a non gettare a terra i mozziconi di sigarette. È altresì vietato portare all’esterno l’arredamento interno; i televisori per sicurezza non dovranno essere spostati dagli appositi supporti.

    L’annullamento della prenotazione dovrà avvenire online, se la prenotazione è stata effettuata attraverso il booking online, o per mezzo di lettera, inviata via e-mail o via posta, farà fede il timbro postale. Penale 100% sull’importo totale soggiorno: No-Show. Penale 100% sull’importo totale soggiorno: entro 7 giorni prima della data di arrivo. Penale 30% sull’importo totale soggiorno: entro 30 giorni prima dell’arrivo. Penale 15% sull’importo totale soggiorno: entro 60 giorni prima dell’arrivo. Penale 2% sull’importo totale soggiorno: entro 90 giorni prima dell’arrivo. Nessuna riduzione è prevista in caso di arrivo non conforme alla prenotazione oppure in caso di partenza anticipata rispetto al periodo prenotato. In caso di annullamento come da regolamento, la restituzione della caparra avverrà dal 30 Novembre dell’anno corrente. Nel caso di ritardato arrivo la Piazzola/Sistemazione sarà tenuta a disposizione fino alle ore 12.00 del giorno successivo a quello di prenotazione, dopo tale orario, il cliente sarà considerato rinunciatario, salvo diversa comunicazione telefonica, fax, e-mail o telegrafica.
    La prenotazione è vincolante per il periodo prenotato, qualora il cliente lasci il posto prima della fine del soggiorno, è comunque tenuto a pagare la tariffa equivalente all’importo dovuto fino alla data di partenza.
    Il saldo sarà effettuato interamente all’arrivo, con carta di credito (diners, american express non accettata), bancomat o contanti (per cifre inferiori a € 2.999,00), assegni bancari accettati solo per soggiorni di minimo due settimane.

    La permanenza in campeggio implica la piena accettazione del presente regolamento. La sua inosservanza può portare al richiamo oppure, nei casi gravi, all’allontanamento a giudizio insindacabile della Direzione. Questa, inoltre, si riserva di apportare modifiche o aggiunte agli articoli contemplati nel presente regolamento.

La Direzione Vi prega di attenerVi al regolamento per il buon funzionamento del Camping Village, Vi ringrazia e Vi augura un buon soggiorno.